+39 349.8550670 - +39 080.4855117 info@masseriapozzotrepile.com

Eventi a Martina Franca 

eventi

Eventi a Martina Franca 

eventi martina franca, festival della valle d'itria,

Eventi Martina Franca, Festival della Valle d’Itria,

cartolina_festival_2017

Anticipazioni sulla 43ª edizione del Festival della Valle d’Itria: 14 luglio – 4 agosto 2017

23 dicembre 2016

Quattro secoli di teatro musicale italiano si snodano lungo il cartellone della 43ma edizione del Festival della Valle d’Itria: da Monteverdi a Puccini, passando per Vivaldi, Piccinni, Meyerbeer e Verdi.


Apre l’Orlando Furioso di Vivaldi, Fabio Luisi riscopre Margherita d’Anjou di Meyerbeer.

Dal 14 luglio al 4 agosto 2017 è di scena a Martina Franca l’atteso appuntamento con il belcanto, con un ricchissimo cartellone che il direttore artistico Alberto Triola e il direttore musicale Fabio Luisi hanno voluto dedicare alla memoria dello storico direttore artistico Rodolfo Celletti, nel centenario della nascita.

Si inaugura il 14 luglio con l’Orlando furioso di Vivaldi – dal capolavoro di Ludovico Ariosto, di cui si sta celebrando il mezzo millennio di storia – con un nuovissimo spettacolo realizzato in coproduzione con la Fenice di Venezia affidato al giovane regista Fabio Ceresa, vincitore agli Opera Awards di Londra quale migliore regista emergente dell’anno. Torna a Martina Franca Diego Fasolis, a capo de I Barocchisti, internazionalmente apprezzati quale complesso di riferimento per l’esecuzione del repertorio antico su strumenti storici. Seconda e ultima recita il 31 luglio.

Continua: http://www.festivaldellavalleditria.it/dettaglio-news.aspx?ID=00007F

cartolina_festival_2017

 

 

 

 

provvisoria-Nde-Josr-2017-1-1024x542

CARNEVALE N’DE JOS’R |12/16/19/23/25/26/28 FEBBRAIO 2017

Carnevale N’de Jos’r– balli maschere ed enogastronomia nei bassi del centro storico
12 – 16 – 19 – 23 – 25 – 26 – 28 febbraio 2017

Putignano – centro storico

Ritorna il Carnevale, la più importante festa dei putignanesi, evento in cui la convivialità si condisce di colori e suoni pronti a stimolare il divertimento. E anche quest’anno, insieme al Carnevale, va nuovamente in scena N’de Jos’r, giunto alla sua undicesima edizione.
A Putignano si celebra la tradizione carnascialesca più antica d’Europa, con i tradizionali carri allegorici e con maschere capaci di sorprendere ogni anno migliaia di visitatori.Il Carnevale è anche tradizione popolare semplice e spontanea, con quel tocco di magia quasi trasgressiva,grazie a cui tutto può essere concesso e ammesso.
Un divertimento ancestrale radicato nell’animo dei putignanesi, da vivere nel centro storico tra stradine pittoresche e suggestivi locali che aprono le porte grazie all’impegno spontaneo di chi vuol tenere viva la città e scaldare le fredde serate d’inverno.
Tutto questo è Carnevale N’de Jos’r, un percorso intrigante tra sapori tradizionali, colori autentici, musiche d’ogni genere e tanto altro, da scoprire passo dopo passo accompagnati da un buon bicchiere di vino.
L’iniziativa si pone anche quest’anno l’obiettivo di stimolare la cultura del mascheramento e salvaguardare lo spirito del divertimento sia nei giorni delle sfilate che nei giovedì di Carnevale, tradizionalmente molto sentiti e vissuti. Non vi resta quindi che sfoggiare il vostro travestimento e avventurarvi nel centro storico di Putignano nelle serate del 12, 16, 19, 23, 25, 26 e 28 febbraio.
L’evento è organizzato dall’associazione culturale Trullando in collaborazione con la Fondazione del Carnevale di Putignano e con il patrocinio del Comune di Putignano.

Info: Associazione Trullando: 3921676030 – 3665072676 – info@trullando.it.
A brevissimo online sul sito web www.trullando.it il programma completo con tutti i dettagli.

 

 

 

 

 

Hey, so you decided to leave a comment! That’s great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before it’s published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

English EN French FR Italian IT